Come Guesty ha aiutato questo gestore di proprietà a raggiungere 500.000$ in fatturato

Property Manager Revenue

Guesty come gestione egli ospiti per agenti immobiliari


Ryan Scott
San Diego, California, Stati Uniti • Membro dal Giugno 2012

Consulente a tempo pieno in IBM
Agente immobiliare a tempo pieno, Host Airbnb e proprietaria della Surfcomber Rentals
 

 

 

Uso Guesty perché ottengo valore aggiunto dalla vostra gestione specializzata all’interno della piattaforma Airbnb. Guesty fa le cose che ho bisogno siano fatte.

 

L’ANTEFATTO

 

Nel 2010 Ryan si è trasferito a San Diego per cercare di intraprendere la carriera in IBM. Il lavoro richiedeva di viaggiare molto e Ryan era fuori città per giorni, settimane, se non oltre, spendendo un sacco di soldi in affitti nel frattempo. Al tempo il settore immobiliare nel centro di San Diego era in forte espansione, la domanda di appartamenti stava crescendo e l’entrata di Ryan nel mercato degli affitti a breve termine è stata facile.

Mentre viaggiava, Ryan si occupava del profilo Airbnb e la gestione delle prenotazioni, mentre il suo vicino si prendeva cura delle chiavi. Non molto tempo tempo, Ryan decise di acquistare una casa con la sua ragazza – un qualcosa che si sarebbe dimostrata un buon investmento nel mercato degli affitti a breve termine.

Sono sbarcati in una proprietà a tre unità di fronte alla spiaggia che, dato il successo dell’appartamento a San Diego, Ryan era sicuro avrebbe prodotto un ricavo dal mercato di Airbnb. Lui e la sua ragazza si stabilirono e si incaricarono della gestione degli affitti su Airbnb dell’unità sul retro, mentre un gestore professionista si occupava delle rimanenti unità sul mare.

 

 

Il successo di affitti di Ryano presto sorpassò quello dell’agente, così che prese la gestione online per l’intera proprietà mentre all’agente assunto furono lasciati solo i compiti basiliari (come la gestione delle pulizie e degli ospiti). A questo punto, Ryan e il suo addetto dividevano il 20% delle tasse di gestione a metà, ma Ryan era sia l’interfaccia degli utenti che quello che rendeva possibile il funzionamento. Il profitto non sembrava essere adeguato, così Ryan prese in mano la situazione e licenziò l’addetto.

Così è nacque Surfcomber Rentals. L’azienda di affiti a breve termine di Ryan crebbe rapidamente da uno a molti edifici e alla fine si è concretizzata in ciò che includeva sia la proprietà di case su Airbnb che la gestione delle proprietà.

 


LA SFIDA

Ho scoperto – e ne sono rimasto sorpreso – che quando sono passato molto velocemente da tre unità tutte in un edificio a sei o forse sette unità, gestire non è diventato tanto più difficile, è diventato difficile in maniera esponenziale.

Ci sono tormenti che crescono nel mettere su un’impresa di affitti a breve termine. Ryan ha scoperto che dopo una manciara di unità abitative, ciascuna unità aggiuntiva è divenuta significativamente più difficile da gestire. I gestori di proprietà come Ryan hanno bisogno di un sistema di gestione degli ospiti. Per questa capacità di essere fatto internamente, richiederebbe al ricerca di candidati adatti, un periodo coerente di formazione, un controllo della quelità e la creazione di un sistema di software che avrebbe consentito al team di diventare più intelligente con il tempo.

Al di là dei costi, questa strada avrebbe rischiesto tempo. Uno standard a buon prezzo, le opzioni di affidamento a terzi basati su cloud non erano in grado di adattare le loro soluzioni ai clienti: Ryan aveva bisogno di un’azienda di gestione che avesse la capacità di adattarsi alla propria personalità aziendale e al suo stile. Con un lavoro a tempo pieno non aveva il tempo di farsene carico.

Chi gestisce delle proprietà ha bisogno di un modo di far crescere la sua impresa su Airbnb senza essere rallentato da questi ostacoli superflui lungo la strada.


LA SOLUZIONE

Tempo ed efficienza

 
Con Guesty sono stato finalmente in grado di riavere indietro la mia vita: andare a cena con la mia ragazza senza stare al telefono.

Ryan ha trovato questo valore in più nella gestione egli ospiti con Guesty. Guesty copre tutto, dal mantenere la disponibilità 24 ore su 24, dal consegnare il giusto tipo di risposte agli ospiti, al mantenere un rapporto amichevole. “Ciò giustifica il valore di Guesty per tutte quelle cose che non devo affrontare; è magnifico”
Guesty è quel team interno necessario a sostenere un’impresa fiorente di affitti a breve termine, senza includere la formazione sugli incarichi da assegnare. Veniamo a sapere chi sono gli ospiti e di seguito siamoin grado di ridurre drasticamente l’apporto richiesto. “Guesty mi comprende, capiscono come lavoro ed è stato piuttosto facile”.

Con l’efficienza, si guadagna tempo. “Con Guesty sono stato finalmente in grado di riavere indietro la mia vita: andare a cena con la mia ragazza senza stare al telefono. Almeno dueore al giorno risparmiate, di sicuro, se non di più. Così che è stato magnifico…”


Flessibilità

È una soluzione che non è né statica né rigida. Per Ryan ciò significa mandare i codici di blocco al momento esatto, permettergli di creare i suoi schemi che indicano come comunicare con i suoi ospiti, qualsiasi cosa richiedano gli affari della gestione di una proprietà a partire dagli strumenti della gestione degli ospiti.


Integrazione profonda con Airbnb

Guesty si distingue per la sua capacità di integrarsi pienamente con la piattaforma Airbnb. Altri tipi di approcci sono o meno coinvolti o meno diretti, come l’utilizzo di software di integrazione esterna o un collegamento minore e non organico con Airbnb. La peculiarità unica di Guesty di gestire all’interno di Airbnb consente agli host di conseguire risultati migliori nel settore degli affitti a breve termine. “Nello specifico, con la competenza di Guesty all’interno della piattaforma Airbnb, gli host hanno il modo di proporre l’acquisto di altri servizi con speciali offerte oltre alle unità abitative, vreare e gestire soluzioni per le modifiche sui prezzi e spiegare nel dettaglio il trattamento dei prezzi.”


Risultati di impresa

 

La spesa di immettere una nuova proprietà online è stata molta più bassa.

 

La flessibilità ha portato avanti Ryan in vari settori. “Le recensioni sono migliori, mi fanno i complimenti per essere così rapido nelle risposte. Ricevere le notifiche ed essere aiutato da Guesty ad affrontare una cattiva recensione, incluso un suggerimento su come rispondere che ha funzionato altrove, è stato estremamente prezioso”.

Queste recensioni si trovano sulla piattaforma Airbnb. Come molti altri gestori di proprietà di successo, Ryan mette annunci su più piattaforme. Ma la nostra speciale peculiarità su Airbnb permette che i nostri risultati siano vasti. “Uso Guesty perché ottengo valore dalla vostra gestione specializzata all’interno della piattaforma Airbnb: interagire con gli ospiti e così via”. Oltre a ciò, gli host pagano Guesty solo per transazione, quindi tutto ciò che è alaborato all’interno di Airbnb non arreca alcun rischio finanziario per l’host. In altre parole, la gestione delle prenotazioni viene compensata solo quando l’host riceve il pagamento per quella prenotazione.

l lavoro all’interno della piattaforma Airbnb genera successo ulteriore. Ad esempio, prendi a caso la crescita registrata di Ryan. “La spesa per immettere una nuova proprietà online è stata molto più bassa. Guesty fa la maggior parte del lavoro. Iniziare con grinta mettendo nuovi annunci è stato piuttosto semplice”.

La semplicità lo dimostra: Ryan ha accresciuto i suoi affari di cinque volte dopo aver collaborato con Guesty. Dal 2012 al 2015, sono passato da 3 unità a 15, con un fatturato di oltre mezzo milione di dollari nel 2014. Con l’aiuto di Guesty ero in grado di fare ciò senza aggiungere nemmeno un dipendente a tempo pieno.

 

Sono così grato per la collaborazione con Guesty che ho incontrato il team a Tel Aviv.

 

[Scarica questo caso studio]

Leggi a quest’altro caso studio ⟶

Come Guesty ha aiutato questo gestore di proprietà a raggiungere 500.000$ in fatturato
5 (100%) 1 Vote